Vai al contenuto

Questo week-end sono due le formazioni del Cum Petere Valpellice ad essere impegnate. I primi a scendere in campo sono i ragazzi della serie B in casa contro il San Martino. E’ una sfida molto importante per i valligiani che cercheranno di riscattarsi immediatamente dopo la sconfitta contro la Pallamano Cologne di domenica scorsa. L’obiettivo è la vittoria per mantenere il secondo posto in classifica, alle spalle del Leno capolista. Non sarà facile perché di fronte avranno una squadra molto ostica, giovane e veloce. All’andata erano stati i valligiani ad avere la meglio con il punteggio di 26 a 37 dopo un primo tempo dominato dagli avversari. In settimana coach Dell’Aquila ha lavorato con la squadra per preparare al meglio questa sfida cercando di correggere gli errori commessi nella sconfitta di Cologne. Ci sarà bisogno di tifo per accompagnare i ragazzi in questa partita. L’appuntamento è per sabato alle 18 al Palasport di Cavour. Domenica, invece, tornano in campo i giovani dell’under 15 impegnati nel 5° concentramento piemontese. In questa giornata affronteranno tre sfide importanti: alle 11 i Leoni Tortona, alle 14 la Pallamano Derthona e alle 15 l’Exes Pinerolo A. L’obiettivo dei valligiani è quello di mantenere il primo posto in classifica e la sfida contro i Leoni Tortona sarà decisiva da questo punto di vista. Gli avversari, infatti, sono solamente a un punto di distanza dai ragazzi di coach Ricca e si preannuncia una sfida molto emozionante. Tutte le gare saranno giocate domenica a Tortona (AL).

Pallamano Cologne – Asd Cum Petere Valpellice      33 – 26

1^ giornata del girone di ritorno per il campionato di serie B maschile che vede i ragazzi del Cum Petere uscire sconfitti dal campo del Cologne, così come già accaduto all’andata quando gli avversari si erano imposti con il punteggio di 21 a 24. Sicuramente si sapeva che non sarebbe stata una partita facile poiché il Cologne è una squadra composta da giovani talenti che hanno alle spalle anche presenze in serie A1. L’inizio di gara è tutto in favore dei ragazzi del Valpellice che al 10’ sono in vantaggio di 3 reti (3-6) e riescono a mantenerlo fino al 15’ (5-8). A questo punto, però, i padroni di casa reagiscono, raggiungono il pareggio e si portano in vantaggio (13-10 al 25’) sfruttando alcuni errori dei piemontesi. Le due squadre vanno al riposo sul punteggio di 15 a 12. Nella ripresa gli avversari partono subito decisi e con un break di 3 a 0 mettono il risultato al sicuro. I ragazzi di coach Dell’Aquila cercano di reagire e raggiungono il -4 (24-20 al 42’). Nonostante ciò, continuano a commettere numerosi errori, soprattutto in fase di finalizzazione e gli avversari sono bravi ad approfittarne e a conquistare la vittoria con un netto 33 a 26. I valligiani mantengono il secondo posto in classifica, a 4 lunghezze dal Leno capolista, ma vengono raggiunti proprio dal Cologne. Queste le parole del mister a fine gara:”è stata una partita difficile contro una squadra forte. Abbiamo sbagliato parecchio e a ogni nostro errore gli avversari ci hanno puniti. In attacco siamo stati molto imprecisi e in difesa non sempre aggressivi. In settimana lavoreremo su ciò che non ha funzionato in questa partita perché sabato ci aspetta una partita importante contro il San Martino, una squadra che sta attraversando un buon momento di forma”. Prossimo impegno, in casa, sabato 16 febbraio contro il San Martino.

Pallamano Cologne: Erovic (p), Baresi (p), Frassine, Mombelli (8), Magri (8), RIccardi, Mondini (1), Consoli (1), Terzi, Manenti, Ghilardi (6), Battel A. (2), Battel D. (2), Petruzzi (4). All.: Zanni.

Asd Cum Petere Valpellice: Avondo (p), Dell’Aquila P. (11), Frache (2), Gino (p), Malan (2), Michelin Salomon (1), Ribotta (1), Vaccaro, Vergnano (4), Viggiano (3), Vogel, Cardonati, Piazza (2), Teruggi (p). All.: Dell’Aquila N.

Week-end importante per l’Asd Cum Petere Valpellice che vede impegnata soltanto la squadra di serie B in un importante sfida. I valligiani, infatti, affrontano in trasferta la Pallamano Cologne nella 1^ giornata del girone di ritorno. All’andata erano stati i lombardi ad avere la meglio con il punteggio di 21 a 24 al termine di una gara molto equilibrata. Gli avversari arrivano dalla vittoria casalinga (32-24) contro i Leoni Tortona. Si tratta di una squadra molto forte, composta da giovani tecnicamente molto validi con presenze in serie A1 e da atleti più esperti. Sarà sicuramente una bella sfida, veloce e molto equilibrata. I valligiani sono ben consapevoli della forza del Cologne ma altrettanto determinati a fare una buona partita per cercare di portare a casa il risultato. L’obiettivo è quello di mantenere il secondo posto in classifica alle spalle del Leno capolista e di evitare di essere raggiunti proprio dai bresciani, attualmente terzi a soli due punti dai valligiani. Inizio gara, a Cologne, domenica alle 18. Turno di pausa per il campionato under 17 in attesa dell’inizio della Poule B in cui i valligiani affronteranno Eagles Milano, Leonessa Brescia e Vigevano. Gli under 15, invece, si preparano al 5° concentramento in programma il 17 febbraio.