Vai al contenuto

Questo week-end gli unici a scendere in campo sono i giovani dell’under 17, impegnati in trasferta domenica, contro la Pallamano Vigevano. Con questa partita inizia la seconda fase del campionato che assegnerà le posizioni dal 7° al 10° posto del campionato. Oltre al Valpellice e al Vigevano partecipano le squadre di Eagles Milano e Leonessa Brescia. I valligiani, insieme ai bresciani, sono i candidati alla vittoria di questa fase. Nonostante ciò, la sfida contro il Vigevano può nascondere alcune insidie. Si tratta di una squadra giovane ma con alcuni giocatori tecnicamente e fisicamente validi. Durante il campionato le due squadre si sono affrontate due volte; in entrambi i casi sono stati i ragazzi del  Valpellice ad avere la meglio con due risultati piuttosto netti: 42-32 e 22-33. Ciò non deve portare i valligiani a sottovalutare l’impegno perché se vorranno portare a casa la vittoria dovranno impegnarsi al massimo. Coach Dell’Aquila sta lavorando con la squadra per preparare al meglio questa sfida e provare nuove soluzioni tattiche. Inizio gara, a Vigevano, domenica alle 14. Turno di pausa, invece, per il campionato di serie B. I nostri ragazzi torneranno in campo domenica 3 marzo in trasferta contro la capolista Pallamano Leno. Infine gli under 15 torneranno in campo per il 6° concentramento domenica 17 marzo.

5° concentramento under 15 maschile

5° concentramento per il campionato piemontese under 15 maschile che ha visto il Cum Petere Valpellice affrontare tre sfide impegnative, contro i Leoni Tortona, la Pallamano Derthona e l’Exes Pinerolo A. Il bilancio è tutto sommato positivo con due vittorie e una sconfitta. Nella prima sfida i valligiani hanno affrontato i Leoni Tortona in una sfida decisiva per la classifica. Infatti gli avversari precedevano in classifica di un solo punto i ragazzi del Valpellice. L’inizio di gara è molto equilibrato e al 15’ il risultato è in perfetta parità. A questo punto gli avversari riescono a realizzare un break di 2 reti che gli permette di chiudere il primo tempo in vantaggio (9-7). Nella ripresa i ragazzi di coach Ricca cercano di recuperare lo svantaggio ma i tortonesi sono bravi a non farsi sorprendere e a portare a casa la vittoria con il punteggio di 17-15. Nella seconda sfida di giornata gli avversari sono stati i pari età della Pallamano Derthona. I valligiani iniziano subito forte, per cercare di rimediare alla sconfitta precedente, e si portano sul 0-3 al 5’. Gli avversari reagiscono e riescono a ridurre lo svantaggio. Il primo tempo si conclude con il punteggio di 7-8. Nella ripresa, però, i valligiani riprendono il comando del gioco e portano a casa i due punti con un netto 10-14. L’Exes Pinerolo A è stato l’ultimo avversario di giornata. Partita mai in discussione con i valligiani che si portano subito in vantaggio con un break di 6 a 0. I pinerolesi cercano di riprendersi e riescono a dimezzare lo svantaggio e andare al riposo sotto di tre reti (11-8). Nella ripresa i ragazzi di coach Ricca, nonostante la stanchezza, sono bravi a mantenere il controllo della partita e a portare a casa la vittoria con il punteggio di 23 a 18. Dopo questa giornata il Valpellice torna al secondo posto ad una sola lunghezza dai Leoni Tortona. Queste le parole del mister a fine gara:”è stata una giornata impegnativa, giocare tre gare in una giornata non è mai facile. I ragazzi, però, sono stati bravi e si sono impegnati molto. Nella prima partita potevamo fare di più, peccato per alcuni errori che abbiamo commesso. Nelle altre due siamo stati bravi a reagire e a portare a casa due vittorie importanti”. Prossimo concentramento il 17 marzo a Tortona (AL).

 

Leoni Tortona – Asd Cum Petere Valpellice      17 - 15     

Leoni Tortona: Bertelegni (p), Conti, Dellovicario (7), Gobbo (1), Guerra (1), Spezia (1), Tresin (6), Buja (1), Merlusca, Krizhnii. All.: Nystrupp.

Asd Cum Petere Valpellice: Bonansea F. (p), Bonansea G., Chauvie (7), Damiano (1), Gardiol (2), Grill Si., Grill St. (1), Porretti (4), Roncaglione Garoffo. All.: Ricca.

 

Pallamano Derthona – Asd Cum Petere Valpellice      10 – 14

Pallamano Derthona: Allucci, Bottazio, Concatti, Davio (6), Deagatone (1), Duca (2), Chio, Selierio, Spirovski A. (p), Spirovski H, Traverso (1). All.: Villaraggia.

Asd Cum Petere Valpellice: Bonansea F. (p), Bonansea G., Chauvie (3), Damiano (1), Gardiol (2), Grill Si., Grill St. (8), Porretti, Roncaglione Garoffo. All.: Ricca.

 

Asd Cum Petere Valpellice – Exes Pinerolo A      23 – 18

Asd Cum Petere Valpellice: Bonansea F. (p), Bonansea G., Chauvie (8), Damiano (1), Gardiol (4), Grill Si., Grill St. (9), Porretti (1), Roncaglione Garoffo. All.: Ricca.

Exes Pinerolo A: Filineri (11), Giovannelli, Leonardo, Maffezzoni, Moldovan, Rispoli (2), Santangelo, Tandone, Mountarim (5). All.: Viggiano.

Asd Cum Petere Valpellice – Pallamano San Martino     34 – 23

Torna alla vittoria la serie B del Cum Petere Valpellice che vince, in casa, contro la Pallamano San Martino, al termine di una partita dai due volti. Grazie a questi due punti i valligiani mantengono il secondo in classifica a pari merito con la Pallamano Cologne e a 4 lunghezze dal Leno capolista. Tutto il primo tempo è all’insegna dell’equilibrio con le due squadre che si studiano e nessuna delle due riesce a ottenere un vantaggio importante. I valligiani appaiono un po’ contratti e poco lucidi in attacco mentre in difesa non riescono a contenere le azioni veloci dei lombardi. Le due squadre vanno al riposo con il punteggio di 15 a 14. Nella ripresa, però, la partita cambia. Dopo i primi 5’ d’equilibrio (17-16 al 35’) i ragazzi di coach Dell’Aquila iniziano a imporre il loro gioco e la differenza si fa sentire. Immediatamente realizzano un parziale di 4-0 che permette di mettere al sicuro il punteggio (21-16 al 39’). Gli avversari tentano una timida reazione ma i i valligiani sono molto attenti in difesa e bravi a ripartire in contropiede. Il vantaggio aumenta con il passare dei minuti e a fine partita il tabellone segna il punteggio di 34 a 23. Queste le parole del mister a fine gara:”è stata una partita dai due volti. Nel primo tempo abbiamo giocato molto contratti e sbagliato molto sia in attacco che in difesa. Non siamo entrati in campo convinti e gli avversari ne hanno approfittato mettendoci in difficoltà. Nel secondo tempo, invece, abbiamo giocato come sappiamo fare e si è vista la differenza. Siamo stati aggressivi in difesa e veloci nelle ripartenze, in questo modo abbiamo messo in grossa difficoltà gli avversari.  Ora abbiamo due settimane per preparare al meglio la difficile trasferta contro la capolista Leno”. Prossimo impegno, domenica 3 marzo, in trasferta contro la Pallamano Leno.

Asd Cum Petere Valpellice: Avondo (p), Dell’Aquila P., Frache (3), Gino (p), Malan (9), Michelin Salomon (1), Ribotta (5), Spadaro, Vaccaro (2), Vergnano (5), Viggiano (4), Vogel (1), Cardonati (1), Piazza (2), Vottero (1), Teruggi (p). All.: Dell’Aquila N.

Pallamano San Martino: Bottiroli (p), Invernizzi (p), Boerci, Boffi (1), Guardamagna (2), Invernizzi A. (3), Invernizzi F. (1), Mantisi (2), Novello, Esposti (5), Landolfi (3), Tedesco (1), Olivati (2), Zocca (3). All.: Cauteruccio.